FORMAT CHARTS #11, dal 14/1/22 al 20/1/22

Le classifiche di EarOne per singoli Formati. Sono sempre disponibili ogni settimana per ben 9 Formati. Aggiornate ogni venerdì alle 12. Consultabili sul sito astorri.it oppure su Spotify. Per scoprirle…

Le FORMAT CHARTS ITALIA
sono classifiche settimanali
realizzate da CLAUDIO ASTORRI
su dati e con licenza di EARONE

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Earone-500x182.jpg

Utilizzando la classificazione delle singole stazioni Radio del FORMAT LAB ITALIA a cura di CLAUDIO ASTORRI,
le classifiche di EARONE sono analizzate e pubblicate ogni settimana
raggruppando le emittenti per FORMATO RADIOFONICO di propria appartenenza

Oltre che su
FORMAT CHARTS ITALIA
è possibile consultare
le playlist dei formati
aggiornate ogni 7 giorni
direttamente su SPOTIFY.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Dance-Rhythmic-Format-Chart-390x250.jpg

Dopo una sola settimana “Golden Nights” di Sophie And The Giants perde il primato. La nuova #1 è “When I’m Gone” di Alesso e Katy Perry. La salita più interessante è quella di “Abcdefu” di Gayle che passa dal #18 al #9. La nuova entrata più alta si trova al #26. E’ “Sacrifice”” di The Weeknd.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è CHR-Format-Chart-390x250.jpg

Per la prima settimana alla posizione #1 giunge “Crazy Love” di Marracash. La scalata migliore della settimana è di “Mi Fiderò” di Marco Mengoni dal #16 al #4. La nuova entrata più alta è al #27 con “Oh My God” di Adele.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Rock-Format-Chart-390x250.jpg

Nuova entrata più alta direttamente al #1! Il brano autore dell’ingresso trionfale è “Won’t Stand Down” dei Muse. E al #3 altra nuova entrata: è “Jackie Down The Line” di Fontaines D.C. La migliore salita è certamente quella di “Try Better Next Time” di Placebo che passa dal #39 al #9 in una sola settimana.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Personality-Radio-Format-Chart-390x250.jpg

Per la prima settimana al #1 c’è “Let You” di Iann Dior. La miglior crescita della settimana è di “Elettronica” di Samuel. Passa dal #40 al #6. La nuova entrata più alta è di “Oh My God” di Adele che entra al #19.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è AC-390x250.jpg

Sono ora 3 le settimane consecutive di “Seta” di Elisa alla posizione #1. La nuova entrata più alta è di “Parentesi” di Mara Sattei e Giorgia. La salita migliore della settimana è di “Let You” di Iann Dior che passa dal #40 al #27.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Vintage-Format-Chart-390x250.jpg

“Crazy Love” di Marracash è per la terza settimana al #1. “Can’t Stay Away” di Darin è il brano con la salita più ripida; si porta al #13 direttamente dal #34. La nuova entrata più alta della settimana è “Oh My God” di Adele che esordisce direttamente al #8.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Public-Format-Chart-390x250.jpg

La #1 cambia ancora e questa volta al vertice sale “Let You” di Iann Dior. Ed è anche il brano con la miglior salita visto che passa dal #25 direttamente al #1. La nuova entrata più alta è “Oh My God” di Adele al #15.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Oldies-Nostalgia-Format-Chart-390x250.jpg

“Sapore” di Fedez e Tedua è per la prima settimana al #1. La nuova entrata più alta è “Per Un’Ora d’Amore” di Coso che entra in classifica direttamente al #16. Non vi sono salite interessanti con più di 5 posizioni guadagnate. Settimana di transizione.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è News-FS-Sport-Format-Chart-390x250.jpg

“Mi Fiderò”” di Marco Mengoni e Madame è per la seconda settimana al #1. Il brano con la salita più interessante della settimana è “Can’t Stay Away” di Darin che passa dal #26 al #6. La nuova entrata più alta è “Oh My God” di Adele al #16.

Condividi l'articolo:

Desideri rimanere aggiornato
sui temi del mondo Radiofonico?

Le Newsletter periodiche di ASTORRI
sono 4 e puoi sceglierle
in base al tuo interesse.
Selezionale e registrati qui.


Il servizio di consulenza più richiesto

AUDIENCE ANALYSIS
a cura di ASTORRI

Scopri perché l'analisi dei dati
mette in moto i tuoi ascolti


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.