Il MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE AVVIA il SUO 19° ANNO

Lunedì 11 novembre ha avuto inizio la 19^ edizione del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. I motivi del successo crescente, i contenuti didattici e tutti gli insegnamenti sulla Radio.

Anno 2001, il primo MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE

Correva l’anno 2001 e l’ALMED (Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo) della UNIVERSITA’ CATTOLICA del SACRO CUORE di MILANO ne generava la sua prima edizione. Era ed è oggi alla sua 19^ edizione il MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE, il primo corso post-laurea in Italia dedicato alle professioni della musica.

Sotto la direzione attenta e continuativa di Gianni Sibilla è divenuto un luogo dove si svolge una riflessione culturale sulla musica. E la si unisce all’insegnamento dei mestieri della comunicazione musicale. Uno spazio dove i professionisti di oggi incontrano i professionisti di domani.

Il successo del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE nei suoi 20 anni è dato da vari indicatori. Quello più evidente è che il numero delle richieste di iscrizione sale ogni anno di numero e di provenienza geografica da tutta l’Italia. E la selezione dei soli 30 studenti ammessi per ogni anno diventa sempre più complessa.

Gianni Sibilla, direttore del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE, a lezione con gli studenti

Ecco un altro lato del successo. Grazie all’intensa attività del coordinatore, Simone Bianchi, il placement degli studenti, la loro trasformazione in lavoratori, ha raggiunto quote tra il 66 e il 90% del completamento entro i 6 mesi dalla conclusione del Master. E ogni anno si garantisce uno stage a tutti gli ammessi con un livello di centratura sui propri obiettivi sempre crescente.

Ecco cosa si apprende al Master in Comunicazione Musicale

La struttura didattica del Master è caratterizzata da 15 corsi e altrettanti laboratori.

Corsi (15 ore ciascuno)

Teorie della comunicazione musicale

  • Teoria e tecnica della comunicazione musicale
  • Il sistema dei media musicali
  • Teoria e tecniche dei nuovi media musicali                                            
  • Musica e linguaggi televisivi                                                                          
  • Teoria e tecniche dellimmagine e dell’audiovisivo per la musica  

Teorie e tecniche della musica

  • Industria discografica e Diritto d’autore    
  • Economia e della musica e nuovi modelli di business                        
  • Marketing digitale della musica                                                  
  • Teoria e tecniche della radio musicale                                      
  • Teoria e tecniche dell’editoria musicale                                                 
  • Teoria e tecniche della televisione musicale        

Percorsi storici della musica

  • Storia della musica classica e contemporanea                                     
  • Storia della musica afroamericana                                                           
  • Storia della musica pop e rock                                                                   
  • Storia della musica italiana                           
Uno degli ospiti del corso di “TEORIA e TECNICHE della RADIO MUSICALE”; a sinistra ANGELO DE ROBERTIS, 38 anni di lavoro a RADIO 105 molti dei quali alla sua direzione.

Laboratori

  • Ufficio Stampa
  • Artist Management
  • Promozione radio-televisiva
  • Promozione e marketing della musica sui social media
  • Social Media management e gestione della distribuzione digitale della la musica
  • Scrittura per i media musicali
  • Comunicazione di eventi musicali
  • Laboratorio di progettazione radiofonica
  • Marketing e management del prodotto musicale: il disco
  • Marketing e management del prodotto musicale: i processi aziendali
  • Marketing e management del prodotto musicale: l’evento
  • Programmazione e sincronizzazione della musica sui media
  • Gestione della musica sui media: videoclip e playlist
  • Comunicazione strategica e gestione del rapporto con gli artisti
  • La comunicazione nel rap

Teoria e Tecniche della Radio Musicale

E’ il mio anno numero 16 come professore a contratto del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE. Il corso che conduco è “TEORIA e TECNICHE della RADIO MUSICALE”. Ecco le 10 lezioni che ne compongono l’insegnamento.

  • PERCHE’ LA RADIO?
  • STORIA E MODELLI DELLA RADIO DI OGGI
  • IL FORMATO E IL CLOCK.
  • RADIO DI FLUSSO E RADIO DI PROGRAMMI.
  • TOP 5, LE PRIME 5 RADIO COMMERCIALI DAL 1990 AD OGGI.
  • TEORIA E TECNICA DEI FORMATI MUSICALI.
  • LA FUNZIONE MUSICA E L’UFFICIO MUSICA.
  • ANALISI OGGETTIVE SULL’AIRPLAY E SULLA MUSICA IN RADIO.
  • LE RICERCHE SULLA MUSICA PER LA RADIO.
  • CONDUZIONE RADIOFONICA E VALORIZZAZIONE DELLA MUSICA.

Sono coinvolto nel MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE anche nella seconda parte dell’anno accademico con il “LABORATORIO di PROGETTAZIONE RADIOFONICA”. Dopo la parte didattica con il mio corso sulla Radio Musicale gli studenti sono chiamati ad affrontare un caso della realtà. E a progettare 3 emittenti Radiofoniche con il miglior potenziale e il cui format sia assente nella regione studiata.

L’avvio del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE ha avuto luogo lunedì 11 novembre così come il corso di “TEORIA e TECNICHE della RADIO MUSICALE”. Non resta che augurare agli studenti che sono raffigurati nella foto una proficua esplorazione didattica per la preparazione del futuro professionale cui intendono concorrere.

Per ulteriori informazioni e approfondimenti sul MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE potete visitarne il sito ufficiale cliccando qui.

Condividi il contenuto: