PROFILO

Claudio Astorri

Nato nel 1963, maturità scientifica, già nel 1981 muovo i primi passi in Radio. Dopo 23 anni di esperienza avvio la mia società “ASTORRI – Comunicazione Radio” nel 2004.

La costituzione di una attività di consulenza per la Radio segue esperienze vincenti maturate sia nella Direzione di Radio Nazionali a carattere musicale e di intrattenimento sia a sostegno di start-up di Radio Pubbliche e Private a carattere informativo.

In questa pagina sono riportate le esperienze significative maturate fino al 2004 ma anche i conseguimenti che hanno accompagnato la crescita di “ASTORRI – Comunicazione Radio” da quell’anno fino ad oggi.

Inoltre sono presenti anche informazioni riguardanti il mio insegnamento in Università.

Tra gli elementi di carattere personale che meglio possono offrire una lettura del mio percorso professionale vi sono alcuni valori oltre che una sconfinata passione marconiana per le onde corte esercitata attraverso la patente e la licenza di radioamatore.

Tra i concept che da sempre hanno caratterizzato la mia visione dell’attività radiofonica vi sono due valori fondamentali: Servire il Pubblico, non generalmente “fare la radio” e Servire i Clienti, non semplicemente “procacciare ordini”.

Il pensiero della strategia complessiva trova il fondamento nella Ricerca nel senso più ampio del termine e nella centralità che le Analisi e le Ricerche di Mercato ricoprono anche, se non soprattutto, nell’industria della Radio.

L’innovazione creativa e organizzativa a tutti i livelli è invece il mio motore operativo. Il concetto di squadra e una grandissima attenzione alle risorse umane costituiscono una significativa base vincente; un valore ereditato dallo sport e in particolare dal basket, da me amato e praticato in gioventù a livello agonistico.

La stazione Radio è un essere vivente e in quanto tale necessita di ricchezza umana coordinata e al contempo sostenuta nelle condizioni di una espressione compiuta.

Infine un requisito essenziale: l’Ascolto. Può sembrare un paradosso ma chi è un Radiofonico e desidera eccellere nel servizio al pubblico e in quello ai clienti anche con risultati importanti deve prima di qualsiasi cosa essere un grande, un grandissimo ascoltatore.

La mia attività a sostegno delle stazioni Radio si è manifestata in numerose tipologie di offerta. Il Formato Radiofonico è un sinonimo di “programmazione complessiva”, è la “creazione da una scarsità”, la risposta a un grande bisogno del pubblico.

Per saperne di più sulla classificazione dei Formati in Italia puoi cliccare qui.

Mappa dei Formati per Target, dati TER 2019

Ecco le mie principali esperienze professionali raccolte per i Formati di cui mi sono occupato a vario titolo dal 1981 e fino ad oggi e con riferimento all’area indicata nella mappa.

Formato DANCE/RHYTHMIC (01)

Formato CONTEMPORARY RADIO (02)

Formato ROCK (03)

Formato PERSONALITY RADIO (04)

Formato VINTAGE (06)

Formato ADULT CONTEMPORARY (07)

Formato NEWS (08)

Formato PUBLIC (09)

Formato
DANCE/RHYTHMIC

Condizione 1 – prevalenza della Musica su Conduzione e Informazione
Condizione 2 – più Musica Dance/Ritmica del Presente vs. Brani dal Passato

RADIO ITALIA NETWORK

Radio Nazionale Bologna
Milano

Ruolo: Consulente di Direzione del gruppo SPER – 2018-2019 – Al servizio dell’amministratore delegato Gianni Miscioscia.

Attività: 1) Analisi e Sviluppo per la acquisizione dell’emittente dal momento del suo completamento. 2) Studio e ricerche in gruppo di lavoro per il rilancio della stazione. 3) Sviluppo del formato e del palinsesto a supporto dello station manager Michele Menegon. 4) Studio della creatività e affidamento ad agenzia creativa per campagna di affissioni in tutta Italia “Suck The Music”.

Articolo — QUICK STORY: RADIO ITALIA NETWORK vrs. 1998

RADIO GLOBO

Radio Regionale
Roma

Ruolo: Consulente di Direzione – 2016-2017 – Al servizio dell’editore Bruno Benvenuti.

Attività: 1) Formazione al Responsabile Musica e supporto tecnico per la selezione e la programmazione. 2) Clock design per tutte le fasce. 3) Lancio di nuove iniziative editoriali come “The Morning Show” e “Beatport Evolution” con Pete Tong. 4) Supporto marketing con analisi e creatività a supporto anche di contest quali “Fai il pieno con Radio Globo”, con la sponsorizzazione delle stazioni Total/Erg.

Articolo — 29/09/2016 – RADIO GLOBO VOLA: in UN ANNO +27%
Articolo — 16/03/2017 – PROMO: FAI IL PIENO con RADIO GLOBO
Articolo — 04/08/2017 – RADIO GLOBO E’… LIVE FROM IBIZA
Articolo — 28/10/2017 – STATIONALITY VINCENTE: RADIO GLOBO
Articolo — 31/12/2017 – ASTORRI completa 2 ANNI di CONSULENZA per RADIO GLOBO


Formato
CONTEMPORARY HIT RADIO

Condizione 1 – prevalenza della Musica su Conduzione e Informazione
Condizione 2 – più Hits del Presente vs. Brani dal Passato

RTL 102.5

Radio Nazionale
Arcene BG)

Ruolo: Socio Fondatore e Station Manager – 1988-1993 – Al servizio dell’editore Lorenzo Suraci.

Attività: 1) Lancio e sostegno sin dal momento zero nel 1988 della Prima emittente di formato “Contemporary Hit Radio” in Italia fino al 3° posto in graduatoria nazionale negli ascoltatori del giorno medio di AUDIRADIO nel 1993. 2) Supporto aziendale alla nascita nel 1991 di OPENSPACE PUBBLICITA’, concessionaria per la raccolta pubblicitaria all’interno dello stesso gruppo Radiofonico.

Case History — GRANDI DIREZIONI: RTL 102.5
Articolo — 19/03/2018 – QUICK STORY: il GIORNALE ORARIO
Articolo — 22/12/2018 – QUICK STORY: RTL 102.5 e la GENESI di “HIT RADIO”
Articolo — 10/01/2020 – QUICK STORY: l’AVVIO di SELECTOR a RTL 102.5

RDS

Radio Nazionale
Roma

Ruolo: Station Manager – 2001-2004 – Al servizio dell’editore Eduardo Montefusco.

Attività: 1) Rilancio e conseguimento della prima posizione nel formato “Contemporary Hit Radio” per ascolto in Italia (2003-2004), dopo una fase di “Restaurazione Innovativa” volta al ripristino della centralità musicale e a innovazioni di formato e di branding. 2) Supporto aziendale alla nascita nel 2003 di RDS ADVERTISING, concessionaria per la raccolta pubblicitaria all’interno dello stesso gruppo Radiofonico.

Case History — GRANDI DIREZIONI: RDS
Articolo — 18/11/2017 – QUICK STORY: I 4 GRANDI SUCCESSI…


Formato
ROCK

Condizione 1 – prevalenza della Musica su Conduzione e Informazione
Condizione 2 – solo Musica Rock

ROCK-FM

Radio Locale
Milano

Ruolo: Consulente di Direzione di MONRADIO – 2007 – Al servizio dell’amministratore delegato Carlo Mandelli.

Attività: 1) Cambio di formato da Rock/Alternative a Classic Rock in collaborazione con lo station manager e conduttore Marco Garavelli. Tra il 2006 e il 2007 la crescita di ascolto del nuovo format è stata del +30% nel giorno medio e del +55% nei quarti d’ora, con una sola frequenza FM su Milano. 2) Aggiornamento del palinsesto e dei programmi della stazione con copertura oraria 6-24.

Articolo — QUICK STORY: RILANCIO di ROCK-FM del 2007


Formato VINTAGE

Condizione 1 – prevalenza della Musica su Conduzione e Informazione
Condizione 2 – solo Brani del Passato

RADIO CAPITAL

Radio Nazionale
Milano

Ruolo: Consulente di Direzione di ELEMEDIA – 2008-2009 – Al servizio dello Station Manager Linus.

Attività: 1) Supporto all’indirizzo di suono della musica, identificando i segmenti musicali appropriati per la migliore performance presso il pubblico. 2) Destrutturazione e semplificazione del palinsesto per una migliore accessibilità all’ascolto e una più consapevole modalità del flusso. 3) Generazione del clock base e delle versioni di adattamente ai vari programmi on-air.

RADIO MITOLOGY ’70 – ’80

Radio Regionale
Firenze

Ruolo: Consulente di Direzione di MY NET – 2018-2019 – Al servizio dell’editore Pierluigi Picerno.

Attività: 1) Analisi e Progetto per il lancio di una nuova emittente del gruppo per un nuovo formato. 2) Supporto creativo all’ideazione del naming e dello slogan della stazione. 3) Start-up e follow-up con riferimento al clock design, alla musica e all’ideazione che hanno prodotto in un solo anno oltre 100.000 ascoltatori nel giorno medio (TER 2018) e al primato tra le Radio musicali della Toscana.

Articolo — 27/07/2018 – MITOLOGY 70 80: C’E’ QUALCOSA di MEGLIO?


Formato
PERSONALITY RADIO

Condizione 1 – prevalenza della Conduzione sulla Musica e l’Informazione

RADIO DEEJAY

Radio Nazionale
Milano

Ruolo: Responsabile dei Programmi – 1990-1991 – Al servizio dell’editore Claudio Cecchetto.

Attività: 1) Supporto ai programmi esistenti e ideati da Claudio Cecchetto, condotti da Fiorello, Marco Baldini, Manuela Doriani, Amadeus, Roberto Ferrari, Albertino, Nikki, Marco Biondi, Ronnie Hanson, Paoletta, Linus e altri ancora. 2) Lancio del nuovo programma “BeBop a Lula” condotto in diretta da Red Ronnie al lunedì sera e altre nuove produzioni nel palinsesto.

RADIO 105

Radio Nazionale
Milano

Ruolo: Supervisore delle società del gruppo FINELCO – 1994 – Al servizio dell’editore Alberto Hazan.

Attività: 1) Supporto al palinsesto dei programmi condotti da Gianni Riso, Max Venegoni, Zap Mangusta, Stefano Secchi, Angelo De Robertis, Fabiana, Francesco Zappalà, Paolo Cavallone, Marco Galli, Renzo Pozzato e altri ancora. 2) Lancio di nuovi programmi con riscontri di successo come “Happy Days” con Marco Galli (dalle 14 alle 16) e “105 Taboo” con il prof. Maurizio Bossi.


Formato
ADULT CONTEMPORARY

Condizione 1 – prevalenza della Musica su Conduzione e Informazione
Condizione 2 – più Brani del Passato vs. Hits del Presente

RMC – RADIO MONTECARLO

Radio Estera
Milano, Monaco (MC)

Ruolo: Supervisore delle società del gruppo FINELCO – 1994 – Al servizio dell’editore Alberto Hazan.

Attività: 1) Supporto al Morning Show di Fausto Terenzi con la conduzione di Paolo Dini e Leone Di Lernia, alla linea musicale e ai programmi diffusi sia dal Principato di Monaco che da Milano con l’inclusione di “Montecarlo Nights” di Nick The Nightfly. 2) Lancio di nuove iniziative come “Anteprima Sera”, contenitore del drive time del pomeriggio con collegamenti ai direttori dei TG.

R 101

Radio Nazionale
Milano

Ruolo: Consulente di Direzione di MONRADIO – 2004-2006 – Al servizio dell’amministratore delegato Carlo Mandelli.

Attività: 1) Start-up editoriale della acquisizione del gruppo MONDADORI dal fallimento di RADIO 101 con un nuovo format musicale 80-90-2000. 2) Impostazione e follow-up di un progetto di ricerca, un Music Study in Auditorium, per la misurazione dell’appeal e della compatibilità di segmenti musicali presso l’audience. 3) Consulenza di palinsesto e di marketing su tutte le iniziative di promozione.

Articolo — 20/08/2017 – QUICK STORY: PERCHE’ SI CHIAMA “R 101”?
Articolo — 07/09/2017 – QUICK STORY: R 101 ADVERTISING EXT


Formato
NEWS

Condizione 1 – solo Informazione e Conduzione
Condizione 2 – No Musica

RADIO 24

Radio Nazionale
Milano

Ruolo: Consulente di Direzione del gruppo SPER –1998-1999 – Al servizio dell’amministratore delegato Gianni Miscioscia.

Attività: 1) Stesura e illustrazione del progetto di una emittente NEWS e completamente parlata sin dai primi incontri tra SPER e IL SOLE 24 ORE. 2) Approfondimenti negli U.S.A. per formati NEWS/TALK/SPORTS. 3) Partecipazione al Gruppo di Lavoro del progetto di RADIO 24. 4) Gestione concept test di ricerca attraverso la produzione di una demo completa di RADIO 24.

Articolo — 09/10/2017 – QUICK STORY: la NASCITA di RADIO 24


Formato
PUBLIC

Condizione 1 – palinsesto a programmi
Condizione 2 – prevalenza di Conduzione su Musica e Informazione

RAI INTERNATIONAL

Radio Internazionale
Roma

Ruolo: Consulente di direzione – 1997-1998 – Al servizio del direttore Angela Buttiglione.

Attività: 1) Supporto al palinsesto e all’organizzazione di “SatelRadio”, il canale internazionale riservato all’ascolto degli Italiani all’estero. 2) Analisi e proposta di collaborazioni con reti esistenti nel mondo e in particolre nelle aree più densamente popolate dai nostri connazionali al fine di estendere l’emissione dei programmi Radiofonici in lingua italiana in FM.

RAI RADIO 2

Radio Pubblica
Roma/Milano

Consulente di Direzione – 2018-2020 (Rapporto Attivo) – Al servizio del direttore Paola Marchesini.

Attività: 1) Supporto alle ricerche e alle analisi di ascolto per alimentare la strategia complessiva della stazione. 2) Proposte di programmi e nuove iniziative per la stationality dell’emittente. 3) Conduzione regolare degli aircheck con tutti i programmi in modo singolo per la condivisione di elementi di analisi e il riascolto collettivo con scambio di commenti e note di miglioramento.

Esperienze INTERNAZIONALI

RADIO 3i

Radio Locale
Melide, Svizzera

Ruolo: Consulente di Direzione – 2011-2014 – Al servizio del direttore Marco Bazzi.

Attività: 1) Formazione allo staff operativo e on-air. 2) Identificazione e applicazione del formato complessivo che ha permesso all’emittente di passare dal 4% all’8,5% di share di ascolto in soli 2 anni. 3) Formazione alla Radio e al formato per Matteo Pelli, nuovo direttore incaricato della emittente. 4) Consulenza di marketing e commerciale per l’organizzazione della forza vendita.

Insegnamento in UNIVERSITA’

Dall’anno accademico 2004-2005 e ad oggi sono professore a contratto del MASTER in COMUNICAZIONE MUSICALE presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il corso che svolgo è “TEORIE E TECNICHE DELLA RADIO MUSICALE“ ma conduco anche il “LABORATORIO DI PROGETTAZIONE RADIOFONICA“.

La Pagina Ufficiale di Presentazione del Master in Comunicazione Musicale

Crediti Fotografici: iStock.com/rudall30, iStock.com/bankrx, iStock.com/S-E-R-G-O, iStock/PsychedelicPopsicle, iStock.com/Tetkoren, iStock.com/Maria Voronovich, iStock. com/SurfUpVector