ASTORRI COMPLETA il RAPPORTO RADIO per la FONDAZIONE SYMBOLA

Per il sesto anno consecutivo ho prodotto il Rapporto Radio per una importante ricerca della Fondazione Symbola. “Io Sono Cultura” rappresenta le 30 industrie culturali e creative del Paese, tra cui quella della Radio. Onorato di contribuirvi. Ora è tempo di presentazione…

Per il sesto anno consecutivo ho svolto la funzione di analista dei Trend della Radio a beneficio di SYMBOLA. E’ la fondazione per le Qualità Italiane che tra i vari progetti di ricerca edita “IO SONO CULTURA”.

Io Sono Cultura

“Io Sono Cultura” è un progetto di ricerca annuale che racconta il valore economico e sociale delle imprese che operano nel settore culturale e creativo. Dal 2011 la fondazione Symbola e Unioncamere collaborano con numerosi esperti per analizzare e mostrare come cultura e creatività siano per il nostro Paese driver dell’economia e della Qualità. “Io Sono Cultura” rappresenta una piccola rivoluzione in Italia, grazie al suo approccio innovativo nell’analisi e nell’aggregazione dei dati.

La ricchezza generata dalla filiera della cultura è sempre stata analizzata unicamente attraverso patrimonio storico artistico, imprese del sistema produttivo culturale e creativo, performing arts e arti visive. Symbola ha invece esteso l’analisi all’industria manifatturiera che si è lasciata contaminare da cultura e creatività per aumentare il valore dei propri prodotti. “Io Sono Cultura” nasce dall’esigenza di dimostrare come la cultura sia un settore capace di trainare l’economia italiana. Tra le 30 industrie rappresentate anche quella della Radio.

La presentazione del Rapporto 2021

La presentazione di “IO SONO CULTURA” per il rapporto 2021 è prevista il 12 luglio 2021 e si svolgerà on-line. Come ogni anno la chiusura della conferenza è affidata al Ministro della Cultura Dario Franceschini e al Presidente della Fondazione Symbola Ermete Realacci.

12-luglio-IO-SONO-CULTURA

La fondazione SYMBOLA

Symbola è la Fondazione che promuove e aggrega le Qualità Italiane. Con ricerche, eventi e progetti racconta aziende e istituzioni che migliorano il Paese puntando su innovazione e sviluppo, bellezza e creatività, capitale umano e territorio.

Green economy, cultura e coesione sociale sono i tre indicatori fondamentali. Chi sceglie questi driver incrementa il proprio valore economico e sociale facendo bene al Paese, dando vita a un modello di “economia della Qualità” legato al territorio e all’identità. Ma con una forte vocazione alla creatività e all’innovazione: la soft economy.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Foto-Ermete-Realacci.jpg
Il Presidente di SYMBOLA, Ermete Realacci

Dal 2005 SYMBOLA lavora per l’Italia che non si vede, l’Italia bella e appassionata che ha bisogno di essere raccontata per continuare a vivere e crescere. Per farlo mette insieme le migliori menti del Paese, le imprese che fanno la Qualità o che investono per farla, trovando nuove strade per aumentare la competitività del Made in Italy.

I soci, oltre 100, hanno scelto di investire e credere in un nuovo percorso. Si sono uniti ad un movimento culturale che cresce nella convinzione che la Qualità sia l’unica risposta possibile agli interrogativi sul futuro del Paese. L’Italia di Qualità che fa l’Italia di Qualità.



Desideri rimanere aggiornato
sui temi del mondo Radiofonico?
Le Newsletter periodiche di ASTORRI
sono 4 e puoi sceglierle
in base al tuo interesse.
Selezionale e registrati qui!


Condividi il contenuto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *