KLASSE UNO: il GRUPPO LOCALE nr. 1 OFFRE 7 FORMATI DIFFERENTI

Il più grande gruppo Radiofonico locale in Italia per numerosità di emittenti e per ascolto ha sede a Castelfranco Veneto (TV). E’ il network KLASSE UNO di Roberto Zanella. Il direttore generale della concessionaria di pubblicità, Flavio Rutili, ci descrive i 7 Formati dell’offerta al pubblico.

Dal cuore del Veneto e per tutto il Nord-Est il gruppo Radiofonico di Roberto Zanella

Il Veneto è una regione italiana dove si è realizzata una forte concentrazione nel comparto Radiofonico locale. Ed è interessantissima proprio per questo. Si fronteggiano nella competizione da un lato il gruppo SPHERA con 6 emittenti e che fa riferimento ad Anacleto Comin e dall’altro il gruppo KLASSE UNO con 7 emittenti, leader negli ascolti, che fa riferimento a Roberto Zanella.

Imprenditore creativo guidato dal faro complesso della semplicità e dalla attenzione alle preferenze degli ascoltatori, Roberto Zanella ha generato emittenti assai chiare e molto diverse tra loro. Tutte assolutamente complementari per format e tipo di pubblico. E inoltre 4 televisioni areali con un’ottima copertura del Nord-Est e per RADIO BIRIKINA nel Nord Italia. KLASSE UNO è la concessionaria di pubblicità di sua proprietà.

Il gruppo KLASSE UNO in numeri

Dati annuali di TER 2018 alla mano, KLASSE UNO conta 1.237.000 ascoltatori nel giorno medio e 4.239.000 nella settimana. Il 63% degli ascoltatori delle Radio del gruppo è Responsabile d’Acquisto, una concentrazione alquanto elevata e tutta raccolta nel Nord-Est d’Italia, e il 37% è esclusivo. E il 1° semestre 2019 non è da meno…

cs-DATI-TER-1°-SEM-19

Flavio Rutili, il direttore generale della concessionaria di pubblicità

Flavio Rutili, un mio ex collega a RDS, è oggi il direttore generale della concessionaria di pubblicità delle emittenti di proprietà di Roberto Zanella e della famiglia. Gli ho chiesto di raccontarmi cosa lo abbia spinto ad attraversare l’Italia, a trasferirsi da Roma alle vicinanze di KLASSE UNO che è situata a Castelfranco Veneto (TV) e ad accettare l’incarico.

Inoltre ho chiesto a Flavio Rutili di descrivere l’offerta delle 7 emittenti del suo gruppo. Non mancano tutti i particolari e gli aggiornamenti recenti del caso, una eccellente guida più che autorevole al network KLASSE UNO che volentieri condivido.

La risposta è nei fatti e nel suo orgoglio nel presentare l’organizzazione dell’offerta commerciale preparata nei decenni dal suo editore che non solo presenta una grande varietà di pubblici da servire ma che addizionalmente permette ai clienti stessi le pianificazioni territoriali più precise e determinate grazie ad alcune decine di split a carattere pubblicitario.

RADIO BIRIKINA – No problem

RADIO BIRIKINA è un’emittente incredibile. E’ unica nel suo genere, coraggiosa, irriverente, è una continua sorpresa che non ti permette di cambiare stazione! Personalmente l’ho scoperta anni fa facendo zapping durante le mie trasferte venete. Inevitabilmente mi accorgevo di sintonizzarmi su RADIO BIRIKINA perché proponeva l’ascolto di canzoni originali e quasi impossibili da sentire nelle altre radio.

Ti può capitare di ascoltare una canzone dei Pooh, quindi la sigla del cartone animato Goldrake e di seguito la splendida “No Woman No Cry” di Bob Marley e quindi “Mambo Salentino”, poi una canzone dei Collage, Pink Floyd, Giorgia, Chet Baker… e tutto questo perché gli ascoltatori hanno voglia di ascoltare queste canzoni. Un Juke box di pura follia, se pensiamo alle logiche di programmazione musicale delle altre radio, ma è una potenza, con una grandissima attenzione agli ascoltatori che hanno la certezza di sentire in onda le canzoni richieste.

Provate, ovunque voi siate a inviare una richiesta/dedica vocale al numero WhatsApp +39 393 7366770 indicando da dove chiamate e dopo qualche istante riceverete la conferma dell’orario di messa in onda del pezzo richiesto. Non è una radio che ascolti per caso ma per passione e genera dunque un fortissimo engagement.

Nata nel 1989 RADIO BIRIKINA conta ora su una grandissima disponibilità di split e ha una copertura di segnale capillare di Veneto e Friuli-Venezia Giulia ma anche di vaste aree in Lombardia ed Emilia-Romagna; ogni giorno propone edizioni di GR a carattere nazionale e locale realizzati dalla redazione interna, oltre ad aggiornamenti continui su meteo e info-mobilità del territorio servito.

RADIO BIRIKINA – I punti salienti

  • Ogni giorno su 530.000 ascoltatori totali sono ben in 171.000 ad ascoltare solo e soltanto RADIO BIRIKINA. Più fedeli ed esclusivi di così…
  • Il 72% dei suoi ascoltatori è responsabile d’acquisto, ossia decide che cosa comprare per sé o per la sua famiglia.
  • Ogni giorno riceve tantissime richieste musicali e dediche, prova della grande interazione e del forte legame con i propri ascoltatori.

Dal 2017 RADIO BIRIKINA ha iniziato a proporre in TV (sui canali 85 e 253 del digitale terrestre) la stessa formula che ha fatto la sua fortuna radiofonica: una rotazione musicale non stop con migliaia di titoli dagli anni ’60 ad oggi, video-dediche e video-richieste. BIRIKINA TV è visibile in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna.

Radio Birikina comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli eventi sul territorio. E’ possibile ascoltare la radio anche attraverso lo streaming online (www.birikina.it), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker”.

RADIO BELLLA & MONELLA – Tutta da cantare

RADIO BELLA & MONELLA ha un fortissimo brand. La programmazione è varia e frizzante. I programmi della mattina hanno lo scopo di accompagnare il pubblico nelle attività quotidiane con contenuti divertenti ma anche con informazioni giornalistiche locali e nazionali. Il pomeriggio tanto intrattenimento, curiosità, partecipazione degli ascoltatori e tanti contest e premi.

RADIO BELLLA & MONELLA prende forma nel 1990 arrivando subito al cuore del pubblico di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia orientale. Oggi propone la bella musica italiana degli ultimi 40 anni ma anche grandi successi stranieri. Uno stile coinvolgente, grazie a conduttori capaci di raccontare curiosità del territorio e del mondo, di informare sulle ultime novità musicali, in maniera leggera e divertente.

RADIO BELLLA & MONELLA è l’emittente che fa cantare e rivivere sensazioni positive agli ascoltatori, siano essi al lavoro, indaffarati con le faccende di casa o in auto. Come suggerisce il nome, è bella perché ricca di brani emotivamente coinvolgenti e monella grazie alla sensazione di brio e vivacità data dalla voce e dalla personalità di ciascun conduttore radiofonico.

Il fine settimana si crea spazio al racconto da parte degli ascoltatori delle loro avventure e dei progetti domenicali, la classifica delle canzoni più trasmesse in Radio e le richieste degli ascoltatori.

RADIO BELLLA & MONELLA – I punti salienti

  • Forte di 716.000 ascoltatori settimanali, RADIO BELLLA & MONELLA ha uno dei brand radiofonici più forti e riconoscibili del Nord-Est: l’anno prossimo festeggia il 30nnale!
  • Il 57% dei suoi ascoltatori giornalieri è rappresentato da famiglie con bambini e ragazzi fino ai 17 anni di età.
  • Ogni giorno trasmette in diretta dalle 06 alle 23, con diversi programmi condotti da alcuni tra i conduttori più noti dell’emittenza locale e da giovani estremamente talentuosi.

Dal 2017 RADIO BELLLA & MONELLA ha iniziato a proporre in TV (sul canale 611 del digitale terrestre) la migliore musica italiana e straniera di ieri ed oggi. E’ visibile nelle regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia.

RADIO BELLLA & MONELLA è presente sul territorio con moltissimi eventi che rendono ancor più vicina la Radio e il suo team al pubblico. Tra questi il più importante è sicuramente Festival Show (www.festivalshow.it) che organizza e promuove assieme a RADIO BIRIKINA: da vent’anni anima le piazze più belle del Nord Est grazie a un format vincente con protagonisti i migliori artisti, sia nazionali che internazionali, un’orchestra interamente live, ballerini e miss; accoglie mediamente 300.000 spettatori ogni anno.

RADIO BELLLA & MONELLA comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli appuntamenti con l’emittente sul territorio. E’ possibile ascoltare l’emittente anche attraverso lo streaming on line (www.belllaemonella.it), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker”.

RADIO PITERPAN – Forever fun, forever young

“RADIO PITERPAN nasce nel 1996 scorrendo fin da subito nelle vene delle giovani generazioni; come suggerisce il nome fa volare il pubblico tra ritmi incalzanti tutti da ballare.

RADIO PITERPAN è l’emittente che sa trasmettere a tutti il suo carattere e la sua esplosione di energia: la migliore musica pop dance si unisce al senso di audacia, libertà, carica e voglia di fare festa trasmesso dai conduttori. Ciò crea una vera e propria community con gli ascoltatori che ascolta la stessa musica e parla lo stesso linguaggio.

I programmi sono numerosi, sia nel corso della settimana che nel weekend, legati a vari generi musicali, dalla dance degli anni ’90, alle ultime tendenze musicali della trap o dell’house, i remix dei club più prestigiosi. Oppure all’intrattenimento puro in cui i diretti protagonisti e talvolta promotori degli argomenti radiofonici sono gli ascoltatori.

RADIO PITERPAN è vicina al suo pubblico anche con i numerosissimi contest, eventi organizzati in piazze, spiagge, locali, discoteche, dei momenti di incontro caratterizzati da una grande energia e intensità di relazione.

RADIO PITERPAN – I punti salienti

  • È dal 2010 che RADIO PITERPAN continua ad aumentare i propri ascolti: in 9 anni ha più che raddoppiato il dato del Giorno Medio (+ 142%) ed ha più che triplicato quello del Quarto d’Ora (+250%). Fonte dati indagini Audiradio 2010, RadioMonitor 2012-2016 e TER 2017-18 e 1° Semestre 2019.
  • Il 63% dei suoi ascoltatori ha meno di 35 anni.
  • È la Radio più ascoltata nel Giorno Medio in 3 province: quella di Treviso (con 97.000 ascolti giornalieri), quella di Venezia (con 54.000) e quella di Pordenone (con 16.000).

Dal 2017 RADIO PITERPAN ha iniziato a proporre in TV (sul canale 272 del digitale terrestre) la rotazione della migliore musica pop dance mondiale. L’emittente comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli eventi sul territorio.

E’ possibile ascoltare RADIO PITERPAN anche attraverso lo streaming online (www.piterpan.it), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker.

RADIO SORRRISO – Più giovane che mai!

Credo che siamo di fronte a una realtà con forte potenzialità anche a livello internazionale. E’ l’incarnazione della tradizione ‘folk’ che nel Nord-Est ha un forte radicamento. Il suo pubblico è attivo e dinamico in larghissima parte maturo e con potere d’acquisto e molti dei suoi ascoltatori sono amanti del ballo professionistico.

RADIO SORRRISO nasce nel 1998 e in 20 anni è diventata un riferimento indiscusso per gli amanti della musica da ballo di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia Orientale. Ha un pubblico estremamente fedele che vede nell’emittente una compagnia giornaliera e un’amica, resta sintonizzato da mattina a sera, ama partecipare agli eventi locali (tanti organizzati dalla radio stessa). Inoltre partecipa attivamente al palinsesto con centinaia di telefonate ogni giorno per rivivere le emozioni della pista da ballo.

La programmazione oltre che da musica folk è scandita da rubriche e programmi come l’oroscopo, l’almanacco giornaliero e le ricette di cucina. E ancora ospiti che si raccontano ai microfoni della Radio, lo spazio dedicato alla musica classica e le tante richieste degli ascoltatori.

Come suggerisce il nome stesso, RADIO SORRRISO ha uno scopo ben preciso: donare gioia agli ascoltatori.

RADIO SORRRISO – I punti salienti

  • RADIO SORRRISO è un emittente unica nel suo genere.
  • Il 40% dei 185.000 degli ascoltatori giornalieri ascolta solo RADIO SORRRISO e gli altri la seguono per ben oltre la metà del tempo (62%) da loro dedicato all’ascolto della Radio in generale.
  • Il segmento di pubblico più numeroso è quello femminile con più di 64 anni (32%) ma i più affezionati sono gli uomini tra i 45 e i 64 anni, che la ascoltano mediamente per 3 ore e 22 minuti.

Dal 2017 RADIO SORRRISO ha iniziato a proporre in TV (sul canale 74 del digitale terrestre) la sua originalissima proposta musicale. E’ visibile nelle regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia.  Nella programmazione viene dato spazio anche alle dirette delle sagre, feste e manifestazioni legate alla musica da ballo che si svolgono nel Nord Est.

RADIO SORRRISO comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli appuntamenti con l’emittente sul territorio. E’ possibile ascoltare la radio anche attraverso lo streaming online ( www.sorrriso.it ), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker”.

RADIO MARILU’ – Born to Rock!

“L’offerta di RADIO MARILU’ è molto chiara e precisa: musica rock per veri appassionati, con qualche sconfinamento anche nelle sue versioni hard e metal. In palinsesto anche mini rubriche di approfondimento per veri intenditori del genere.

Molto significativi sono gli ascolti in streaming da tutta Italia. Il pubblico di riferimento è quello degli uomini dai 25 ai 44 anni e da sempre è la Radio del gruppo con il pubblico più qualificato per titolo di studio e professione.

RADIO MARILU’ – I punti salienti

  • Il 59% degli ascoltatori di RADIO MARILU’ ha il diploma o la laurea.
  • Il 72% dei suoi ascoltatori ha meno di 45 anni.
  • Trasmette in FM in tutto il Veneto e nella provincia di Udine e le 3 province in cui è più ascoltata sono quelle di Padova, Treviso e Verona.

RADIO MARILU’ comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli appuntamenti con l’emittente sul territorio. E’ possibile ascoltare la radio anche attraverso lo streaming online (marilu.it), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker”.

RADIO GELOSA – Oh yes!

RADIO GELOSA è una emittente con zero parlato e con musica essenzialmente dagli anni ’90 ad oggi. Si suonano i successi del passato che il pubblico ha amato e ama unitamente ai brani più forti del momento. Una compagnia perfetta per l’accompagnamento ma anche per la fruizione da centri commerciali e locali pubblici.

RADIO GELOSA – I punti salienti

  • RADIO GELOSA è tra le emittenti del Veneto ascoltate più a lungo, con una durata media d’ascolto giornaliera in questa regione di 2 ore e 14 minuti.
  • È tra le Radio con meno disoccupati all’ascolto.
  • Oltre la metà dei suoi ascoltatori (53%) fa parte di una famiglia con 2 lavoratori percettori di reddito.

L’unicità del suo palinsesto pubblicitario, composto da solo 4 spot l’ora, la rende molto attraente agli occhi degli inserzionisti più esigenti.

RADIO GELOSA comunica con i propri ascoltatori anche attraverso i social, sempre aggiornati con foto, notizie e gli eventi sul territorio. E’ possibile ascoltare la radio anche attraverso lo streaming online (gelosa.it), tramite l’app per smartphone e tablet e attraverso gli smart speaker“.

VIBRA FM – Vibra Bien!

“VIBRA FM è una start-up interessante che non è in fase di rilevazione di ascolto TER per quest’anno ma ha già buoni dati on line, con oltre 55.000 ascoltatori mensili in streaming. Ha un format ispirato alla musica reggaeton, latino-americana e caraibica che apre alla selezione anche di alcune tracce del trap italiano.

Il target di età non è così giovane come si potrebbe pensare ma è più trasversale, è una Radio che ha un grande seguito e partecipazione social ed i suoi gadget sono molto richiesti.

  • Accesa nel Veneto centrale a gennaio 2019, conta oltre 55.000 ascoltatori e oltre 40.000 ore ascoltate in streaming al mese.
  • I suoi format eventi sono presenti nei migliori club del Veneto
  • Accesa nel Veneto centrale a gennaio 2019, conta già oltre 9.250 followers sui social.

Dopo le descrizioni delle emittenti che compongono il gruppo KLASSE UNO, affronto con Flavio Rutili un paio di temi che ci stanno a cuore e che sono connessi alla concessionaria di pubblicità di cui è direttore generale.

La auto-certificazione della programmazione di campagne pubblicitarie è disponibile

In alcune occasioni le Radio locali sono accusate di non programmare le pianificazioni pubblicitarie secondo i contratti e gli accordi convenuti. La trasparenza è un valore dovuto a chi investe sulle emittenti di Klasse Uno che sono numerose e capillarmente distribuite. La struttura di Roberto Zanella con la tecnologia di AXEL TECHNOLOGY offre a tutti i suoi clienti pubblicitari che ne facciano richiesta la auto-certificazione della effettiva trasmissione delle campagne pianificate“.

KLASSE UNO e l’organizzazione di eventi

KLASSE UNO offre pianificazioni Radiofoniche ma anche organizzazione e sponsorizzazione di Eventi, uno degli altri strumenti che vive benissimo in integrazione e in simbiosi con la Radio contribuendo a trasformarla in un perno significativo per gli investimenti pubblicitari locali.

Nel caso specifico gli eventi del gruppo sono numerosissimi l’anno tra cui i celebri “Festival Show” che riscontrano la doppia paternità di RADIO BIRIKINA e RADIO BELLLA & MONELLA“.

“Anche RADIO PITERPAN è parte attiva negli eventi con sue iniziative che colpiscono molto per energia e intensità di relazione con il pubblico giovane. La conduzione dell’emittente negli eventi attrae bella gioventù, anche irriverente ma sana e all’interno di comportamenti non trasgressivi, e si segnala oltremodo anche per raccomandazioni di utilità e messaggi a carattere sociale“.

La Radio si presenta ai clienti esprimendo il massimo del valore

Per concludere ecco una presentazione di grande professionalità che palesa idee commercialmente chiare unite ad una eccellente capacità di comunicare ai clienti pubblicitari. Ecco la brochure di KLASSE UNO…

k1_m-2

Condividi il contenuto:

2 thoughts on “KLASSE UNO: il GRUPPO LOCALE nr. 1 OFFRE 7 FORMATI DIFFERENTI

  1. Ciao, comunque il gruppo Sphera ha 6 emittenti e non 5, hanno aggiunto Radio Wow….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *