PERSONALITY AIR-CHECK

Combinare Talento ed Efficacia, mix ottimale di Creatività e Tecnica, è la sfida che i Conduttori Radiofonici vivono costantemente per servire il Pubblico al loro meglio, sovente con alti e bassi e risultati alterni. L’estro e anche una certa dose di fanciullezza sono pre-requisiti utili se non indispensabili per chi desideri dedicarsi alla incantevole ma durissima attività di “Make People Feel Better”, missione fondamentale del mezzo Radio.

Per poter capire al meglio chi ascolta e riuscire ad incrementare il livello di impatto della conduzione è necessario tuttavia riuscire a combinare la caratteristiche del proprio e specifico Talento a tecniche professionali e conoscenze avanzate sulla modalità di ascolto e sulla percezione del pubblico . Tutto ciò nel rispetto del disegno editoriale della propria stazione.

Ecco perché ASTORRI – Comunicazione Radio non è interessata a promuovere servizi di formazione ai Conduttori di tipo generico o generalista , che non funzionano di fatto nella vita reale. Il Talento, specie se abbinato alla tecnica, richiede formazione ad hoc, mirata e consapevole sia degli obiettivi della singola Personality sia della cosiddetta Stationality.

Il percorso si divide in 4 fasi:

a) ANALISI STATIONALITY – Studio del profilo di ascolto della emittente, ascolto complessivo e confronto con il management sui suoi obiettivi.

b) ANALISI PERSONALITY – Studio dei Conduttori, delle loro caratteristiche di creatività e tecnica e ascolto dei singoli programmi o fasce.

c) Riunioni GENERALI – Condivisione di gruppo degli obiettivi della stazione e delle caratteristiche degli ascoltatori nelle varie fasce.

d) Riunioni SINGOLE – Air-check con i singoli conduttori; riascolto di ore di programmazione con auto-valutazione, confronto e proponimenti.

Servizi svolti di PERSONALITY AIRCHECK dal 2004 all’anno corrente:

Radio Locale/Multi-Regionale: RADIO BRUNO, 2007-2008-2009