Le RADIO LOCALI dalla MIGLIOR CRESCITA nel 2° SEMESTRE 2019

Il 2° semestre del 2019 di TER ha presentato alcuni dati interessanti per la Radiofonia locale. Prima di tutto le Radio locali iscritte a TER crescono di ascolto nel loro complesso. E poi tra le emittenti…

La parola crescita è ben associata alle Radio locali. La somma del dato del quarto d’ora medio tra le 6 e le 24 delle emittenti Radiofoniche locali iscritte a TER è in crescita. Nel 2° semestre del 2018 il totale AQH ammontava a 1.626.240 individui mentre nello stesso periodo del 2019 è salito a 1.672.000. E’ un incremento del 2,9% in un solo anno.

Chiarimento utile dall’analisi dei dati: la Radiofonia locale è in crescita di ascolto. Ripetizione utile dall’analisi dei dati: la Radiofonia locale è in crescita di ascolto. Chiaro, no?!?

Le Radio locali con crescite nel quarto d’ora medio

Come al solito osservo con maggior interesse il dato del quarto d’ora medio che è un indicatore di ascolto esclusivo e non semplicemente di un bacino di ascoltatori condiviso con altre emittenti. Le Radio locali iscritte a TER sono numerosissime e pertanto scelgo necessariamente un livello dell’asticella della selezione. Sono oggetto di questa analisi sono le stazioni con AQH maggiore o uguale di 5.000 individui. Sono comunque bel 72.

Ottimo fin qui. Ora le 72 emittenti locali top nell’ascolto sono collocate in una graduatoria. Con quale criterio? Quello della crescita maggiore sempre tra il 2° semestre 2019 e il medesimo periodo dell’anno precedente. Ecco le TOP 30 della crescita AQH nel comparto della Radiofonia locale.

I valori indicati sono in migliaia e si riferiscono al dato AQH sulle 18 ore (06-24). I dati nelle celle con sfondo giallo sono soggetti ad una affidabilità statistica minore per la relativa esiguità dei casi.

Il leader del fattore crescita è chiarissimo. RADIO PITERPAN del gruppo KLASSE UNO guadagna il 107,45% in un anno. Più di un raddoppio. Se osserviamo le caselle con sfondo bianco è sempre il Veneto a occupare le posizioni migliori al top della crescita nel quarto d’ora medio.


I Servizi di ASTORRI

Per Stazioni Radio —> Consulenze di Direzione

Per saperne di più clicca sul servizio di interesse. Richieste e quotazioni: cell +39 373 8035870 oppure e-mail claudio@astorri.it.


Sempre del gruppo KLASSE UNO sono da segnalare RADIO BELLLA & MONELLA che cresce di un +54,06% mentre RADIO BIRIKINA incassa un +45,08%. Bene anche il gruppo concorrente di Roberto Zanella in Veneto, il gruppo SPHERA. RADIO 80 registra +53,06% e RADIO PADOVA ha un +23,08%.

Il Veneto si manifesta ancora una volta come regione esemplare e di traino per la Radiofonia locale del nostro Paese. I suoi 2 grandi gruppi sono certamente un esempio di come la concentrazione, la gestione intelligente e il controllo di tutti i processi siano armi formidabili per la crescita anche nel nostro settore.

Le Radio locali al Top per l’AQH

E’ doveroso oltre che interessante verificare anche i dati in valore assoluto delle emittenti locali top. In questo caso la classifica è stata limitata alle prime 20 posizioni, sempre nel quarto d’ora medio.

RADIO SUBASIO rimane leader assoluto ma con un dato AQH sulle 18 ore in forte calo, -13,69%. Grande balzo in avanti per RADIO BRUNO che coglie la 2^ posizione superando RADIONORBA. RADIO BIRIKINA in un solo anno sale dalla 8^ alla 4^ posizione mentre la 5^, in lieve crescita, è occupata da RADIO ITALIA ANNI ’60.

Condividi il contenuto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *