SPOT RADIO 60″, MADE in the U.S.A.

E’ ormai da molti anni che è possibile seguire anche dall’Italia un evento nordamericano molto interessante per gli operatori della comunicazione e che premia le migliori produzioni dell’anno nei comunicati pubblicitari per la Radio; si tratta dei MERCURY RADIO AWARDS. A breve vi sarà la premiazione del 2015, precisamente sabato 6 giugno, gestita direttamente dal Radio Advertising Bureau. Non si tratta di un evento originale dal momento che i premi alle migliori produzioni Radio per la pubblicità esistono da sempre e in ogni Paese, tuttavia quello degli Stati Uniti d’America è pur sempre l’emblema della capacità pubblicitaria nell’industria Radio numero 1 al mondo ed è certamente un punto di riferimento interessante se non essenziale. Quali sono le differenze salienti tra i MERCURY RADIO AWARDS e i premi simili in Italia e in Europa?

1) L’entità del Premio, ben US $ 50.000 assegnati agli autori. 2) La maggioranza di comunicati nel formato da 60″, il vero standard della radiofonia statunitense. 3) La presenza in forte maggioranza di spot comici, non semplicemente simpatici. 4) La presenza di comunicati a carattere sociale, In Italia almeno valorizzata da L’ANELLO DEBOLE. Per prepararci alla edizione 2015 può essere curioso ascoltare lo spot premiato come numero 1 nel 2014.

Silvia Stefani mi ha aiutato con una traduzione in lingua italiana realizzata in forma di video, almeno per comprendere il senso e il percorso. Il prodotto è OLD SPICE, si tratta di un deodorante spray di Procter & Gamble. Nel comunicato si gioca con comicità sulla “tristezza” delle mamme nel verificare la “crescita” dei figli che usano il prodotto. Efficace e spassoso.

 

Condividi il post/la pagina:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.