Le classifiche delle grandi città hanno un valore simbolico rispetto a quelle regionali o di aree ancora più vaste. I numeri in gioco sono minori. Eppure rappresentano un laboratorio interessante da seguire. Dopo Milano città, ora Roma Capitale.

— Pubblicità —

Un’analisi più iconica che interessante? Lascio il parere a chi legge e osserva il lavoro. Tutte le volte che metto mano ai volumi elettronici di TER appena rilasciati mi assale la forte tentazione di elaborare anche l’ascolto nelle singole e grandi città d’Italia. Ho già scritto sul blog che si tratta di un’analisi parziale. Definendo come grande città un agglomerato di almeno 250.000 abitanti, in tutta Italia ve ne sono 12 e sommano il solo 15,34% del totale della popolazione italiana. Figuriamoci una sola città. Eppure non resisto. Dopo Milano città ora Roma Capitale.

— Pubblicità —

Top 30 di Roma Città per share del quarto d’ora medio

RAI RADIO 2 consolida il proprio primato e supera l’asticella record dell’8%. E’ la vera Radio della Capitale. Tra le emittenti pubbliche si segnala anche RAI RADIO 1 che sale al terzo posto in Roma città con un balzo del +44,79% nel confronto tra semestri omogenei. A farne le spese appare il concorrente sull’informazione che è RADIO 24. L’emittente di Confindustria perde la precedente e brillante quarta posizione e scende al sesto posto. Nelle prime posizioni sono da segnalare la forte crescita di RADIO 105, ora settima, e quella di RADIO ITALIA, adesso in Top 5.

Brutto tonfo per RTL 102.5 nella Capitale. L’emittente è seconda nel 2° semestre 2021 a livello nazionale mentre è soltanto ottava nel Lazio, regione in cui ha sempre avuto concorrenza e ostacoli al conseguimento di performance in linea con quella del resto del Paese. In Roma Città è addirittura solo al quattordicesimo posto registrando una caduta del -34,23%. Molto bene, invece, altre Radio nazionali con formati più mirati. Belle crescite per M2O e RADIOFRECCIA.

Tra le Radio locali i 2 leader RADIO SUBASIO e RADIO GLOBO sono in decrescita nella Capitale. Se ne avvantaggiano tutte e 3 le emittenti locali del gruppo RDS che sembrano rinvigorite. Buone crescite dunque per RAM POWER, DIMENSIONE SUONO SOFT e DIMENSIONE SUONO ROMA. Si parla molto sulle e delle Radio sportive della Capitale. Faccio notare che tra le prime 30 stazioni ve ne sono solo tre. E tra queste 2 hanno tassi di crescita positivi ma una no. Tiene bene anche RADIO ROCK. Roma Capitale, un laboratorio di formati sempre molto interessante.

Photo Credit: iStock.com/TomasSereda

— Pubblicità —

Autore dell'Articolo

Condividi l'articolo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.