L’ASCOLTO delle STAZIONI RADIO nelle PRIME 4 CITTA’ d’ITALIA

Una osservazione un po’ off-limits. Le 4 più grandi città d’Italia si svelano nell’ascolto delle emittenti Radiofoniche. TER 2020, AQH Share. Leggere le istruzioni per l’uso. Può causare stupore o delusione.

Queste classifiche non sono propriamente ortodosse, come si potrebbe dire. Sono frutto di una modalità capziosa. Non è una confessione, solo una istruzione per l’uso. Con un software certificato di analisi dei dati TER ho esaminato le 4 regioni corrispondenti alle 4 città più popolose d’Italia. Lazio per Roma, Lombardia per Milano, Campania per Napoli e Piemonte per Torino. La caratteristica in comune è che nelle 4 regioni non ci sono altri comuni oltre i 250.000 abitanti se non, appunto, il capoluogo. Quindi?

Quindi ho filtrato l’ascolto delle 4 regioni, in cui emittenza pubblica, nazionale e locale sono compresenti con le loro stazioni, per il criterio della “ampiezza centro > 250.000 abitanti”. E’ un output non previsto dalla metodologia di TER e ne raccomando la lettura a puri fini di “sentiment”, come dicono quelli bravi. Interessante vedere come, solo teoricamente e senza certificazione, i 3 comparti della Radiofonia si contendano primati e posizioni nelle metropoli d’Italia. TER 2020, 2° semestre. AQH Share, limite inferiore: >1,00%

Roma capitale (2.506.790 abitanti oltre i 14 anni)

Clamoroso! RAI RADIO 2, rispetto all’anno precedente, corona il terzo anno consecutivo di crescita nazionale della sua AQH Share portandosi anche al primo posto in Roma capitale. Stranissimo non vedere più RDS alla leadership. Tra le radio nazionali c’è un grande assente. R 101 conquista nella capitale solo uno 0,59% di AQH Share ed è 31^. RTL 102.5 è soltanto ottava. Tra le locali del Lazio la prima è RADIO GLOBO che precede nettamente le emittenti locali del gruppo RDS. RTR 99 come RADIO 105, impressionante.

Milano città (1.213.730 abitanti oltre i 14 anni)

Quota d’ascolto semplicemente micidiale per RADIO DEEJAY che è di gran lunga l’emittente numero 1 della metropoli lombarda. E pure con quota a due cifre. Spicca il quinto posto assoluto della locale RADIO POPOLARE, nettamente la migliore del suo comparto. RADIO 24 conferma una penetrazione interessante nelle grandi città dopo il 4° posto su Roma con la medesima posizione su Milano. VIRGIN RADIO e RMC RADIO MONTECARLO hanno qui valori ben superiori alle loro rispettive AQH Share nazionali.

Napoli città (832.740 abitanti oltre i 14 anni)

Napoli città è proprietà del gruppo KISS KISS. Tra le sole RADIO KISS KISS, primissima, e la seconda in classifica RADIO KISS KISS NAPOLI, la quota di ascolto è di un quarto del totale! Molto bene qui RADIO ITALIA che mette in fila tutte le rivali della Top 5 nazionale. Colpisce anche il fatto che vi sono ben 5 emittenti locali nella Top 10 assoluta. Situazione interessante. RADIO DEEJAY solo 15^. Nel segmento rock, sempre a Napoli città, RADIOFRECCIA precede VIRGIN RADIO con un distacco molto netto, invertendo il dato nazionale.

Torino città (777.140 abitanti oltre i 14 anni)

Super performance di RADIO DEEJAY anche a Torino città che non ammette discussioni. Dato a due cifre e quasi doppio rispetto alla seconda della Top 5. Le 2 radio locali che riescono ad affermarsi maggiormente sono rivolte a segmenti giovani dell’audience. E solo dalla 9^ posizione. Forte attenzione all’ascolto delle Radio pubbliche con ben 3 emittenti tra le prime 7 in assoluto, Nell’ordine si tratta di RAI RADIO 1, RAI RADIO 2 e RAI RADIO 3. E c’è oltre l’1% di AQH share anche RAI RADIO 3 CLASSICA.



Desideri rimanere aggiornato
sui temi del mondo Radiofonico?
Le Newsletter periodiche di ASTORRI
sono 4 e puoi sceglierle
in base al tuo interesse.
Selezionale e registrati qui!


Photo credit: iStock.com/RudyBalasko

Condividi il contenuto:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *