TOP 10 FORMATI della RADIO negli U.S.A.

Comment

Formati

Nielsen ha recentemente pubblicato la classifica degli ascolti negli U.S.A. per Formato Radiofonico di appartenenza. Grazie a una classificazione oggettiva delle caratteristiche di offerta in termini di formato delle singole stazioni abbinata ai dati ufficiali rilevati dal Portable People Meter è possibile osservare il ranking per genere, per tipologia di offerta al pubblico. La premessa quantitativa è che negli U.S.A. esistono ben 10.917 emittenti AM/FM che operano in mercati grandi (New York, Los Angeles, Chicago, ecc.) ma anche in mercati medi e talora anche piccoli, se non molto piccoli. Ebbene la numerosità maggiore di stazioni nella classificazione dei Formati è a beneficio del formato Country con ben 2.093 unità. Ma quel formato è lontano dall’essere quello più ascoltato. E’ preceduto sia da formati informativi che da altri formati musicali. E con qualche sorpresa.

Ecco la tabella.

Top Radio Formats in the U.S.A. 2015

Due piccole note a commento della tabella…

  1. I dati si riferiscono alla share del quarto d’ora medio tra le ore 6 e le 24. Dato che è il dato più puntuale e assegnato univocamente alle stazioni radio è quello che meglio si presta per questa analisi di gruppo.
  2. Il formato AC (Adult Contemporary) è suddiviso in sotto-formati la cui somma è 19%. Qualora volessimo dall’altra parte sommare il CHR con l’Urban Contemporary  si arriverebbe all’11,7%.
  3. Il formato Classic Hits raccoglie oggi tutta una serie di formati un tempo riconducibili e nominati come Oldies, Nostalgia, Big Band, Vintage e molti altri ancora.

La crescita di Formato più significativa dell’ultimo anno in termini percentuali negli U.S.A.? E’ quella del formato… Sports!

 

 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *