Un WEEKEND con RADIO MITOLOGY 70 80 a RIVA degli ETRUSCHI (LI)

Un’esperienza diretta e personale di partecipazione al 2° compleanno di RADIO MITOLOGY 70 80 apre riflessioni al piacere e al business di realizzare eventi Radiofonici in partnership con clienti all’altezza. E così il benessere Radioso è proprio complessivo…

Mi sono trovato più volte a osservare nei bilanci delle imprese Radiofoniche come i ricavi dagli eventi siano secondi solo a quelli degli spazi di pubblicità on-air e come essi precedano di gran lunga la ineffabile chimera ad oggi delle entrate digital. E’ un’analisi da effettuarsi sempre con attenzione e molta circospezione perché gli eventi portano con sé anche costi di produzione tutti da calcolare e gestire in modo opportuno.

Chi vive o semplicemente studia le aziende Radiofoniche, anche le più evolute verso il digitale, conosce dunque la eccellente valenza promozionale e anche il potenziale commerciale al buon fine degli eventi.

I clienti pubblicitari sia nazionali che locali trovano in effetti nelle Radio un partner naturale per organizzare e gestire eventi pubblici o presentazioni private. Sarà perché “siete bravi a intrattenere le persone”, oppure perché “mi mandate il vostro conduttore, quello del pomeriggio?”, o anche perché “con la vostra forza siamo sicuri che gli eventi siano partecipati al massimo” e ancora perché “in questo modo coinvolgete artisti della musica e del cabaret”.

Comunque sia ci sono sempre molte ragioni e tutte valide perché quello tra Radio ed Eventi sia un connubio vincente anche nella percezione degli stessi clienti pubblicitari. E ne offro subito e volentieri una testimonianza diretta e probabilmente emblematica.

L’evento in questione è il 2° compleanno dell’emittente locale RADIO MITOLOGY 70 80. Come festeggiarlo insieme agli ascoltatori coinvolgendoli in una esperienza indimenticabile dal 31 maggio al 2 giugno, per un intero weekend, in un contesto unico di mare, di benessere e anche di musica? 

Siamo in Toscana, nella patria del gruppo Radiofonico mio cliente, MYNET di Pierluigi Picerno, che include le emittenti storiche nate a Firenze LADY RADIO e RDF 102.7 oltre alla neonata RADIO MITOLOGY 70 80 che nell’anno 2018, quello di esordio nelle rilevazioni ufficiali TER, ha subito superato l’asticella dei 100.000 ascoltatori nel giorno medio. Come dire, subito boom!

Il 2° compleanno di RADIO MITOLOGY 70 80 ha prodotto una partnership tra MYNET e RIVA degli ETRUSCHI, un resort straordinario e più che stellato presso San Vincenzo (LI), una vastissima area con villette e camere ben distribuite e isolate in una ricca pineta e la sabbia finissima della riva del mare. Una costruzione innovativa in rispetto dell’ambiente della nota filosofia della “solitudine collettiva”; hai il tuo antro attraente, stimolante e riservato da tutto il resto ma quando vuoi hai un mondo a disposizione.

Al prezzo di Euro 210 a persona è stato offerto un pacchetto semplicemente straordinario di 3 giorni e 2 notti con inclusione di colazioni, aperitivi, cene, ombrellone con lettini e 2 feste straordinarie 70 80, la seconda delle quali, quella del sabato sera, con il mitico Riccardo Cioni, un trascinatore come pochi. Il risultato? Ben oltre 350 iscritti.

MYNET ha coordinato tutta l’accoglienza dei propri ascoltatori e ha organizzato gli eventi e tutta l’animazione. RIVA degli ETRUSCHI ci ha messo il resto: la location unica, aperitivi e cene impeccabili all’aperto, le attività, il servizio sempre disponibile, le piscine e il benessere. Esperienza splendida, soddisfazione totale da parte di tutti. 

Non si tratta di una soluzione isolata. Ad esempio da decenni le Radio ricevono segnali di interesse dalle sirene dei villaggi turistici e dagli specialisti per le crociere per iniziative in partnership che spesso hanno buoni esiti.

D’altra parte un mezzo come quello Radiofonico che è votato al “Make People Feel Better” è certamente coerente e a suo agio nel promuovere anche commercialmente iniziative di viaggi e vacanze anche brevi che estendano le esperienze degli ascoltatori. Si tratta probabilmente solo di professionalizzare ulteriormente e sviluppare l’area fondamentale degli eventi per la visibilità e il business della Radio.    

Condividi il post/la pagina:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.